GRANDE PARATA DEI CARRI ALLEGORICI

EVENTO ANNULLATO, ARRIVEDERCI AL 2021

Che Carnevale sarebbe senza i Carri Allegorici?

Domenica 23 febbraio dalle 14.30 il Prato della Valle accoglierà con gioia ed entusiasmo la sfilata dei 10 Carri Allegorici in concorso.

Oltre 600 figuranti faranno da cornice e coreografia alla sfilata più colorata e divertente dell’anno.

MAYA ‘RRENDERSI

Gruppo: Plin Cei

Provenienza: San Giorgio delle Pertiche

Potenza, maestosità e meraviglia sono ciò che la natura evoca agli occhi dell’uomo.

Gli Antichi Maya, famosi guerrieri, nutrivano una profonda ammirazione e un grande rispetto verso Madre Natura. Di fronte a lei anche noi rimaniamo incantati anche se spesso ci dimentichiamo del suo fragile equilibrio che in questi tempi viene minato. Il cambiamento climatico sta devastando in modo drastico il nostro pianeta e gli esseri viventi che lo abitano.

Per fortuna possiamo fare ancora tanto!

Combattendo come Maya pensiamo al nostro mondo e mettiamo da parte gli egoismi e gli sprechi!

Solo così Madre Natura potrà risorgere in tutto il suo splendore!

MONDI PARALLELI

Gruppo: Associazione “Regaliamo un sorriso”

Provenienza: Grantorto

Il carro rappresenta la raffigurazione di come possono diventare i giovani di oggi attraverso il mondo virtuale. Ragazzi che non hanno paura di nulla, pronti a scontrarsi con tutti standosene comodamente dietro ad un monitor armati della tastiera del computer, o della console di un videogioco.

C’è anche la raffigurazione della doppia faccia che simboleggia: da una parte la vita reale, vissuta nella quotidianità dalle persone comuni, dall’altra la vita virtuale, nella quale si è schiavi della tecnologia e dei social network.

È stata collocata anche un’aquila che domina maestosa in quanto regina indiscussa del cielo.

Nonostante attraverso internet con un semplice click si possa navigare il mondo intero, l’aquila è in grado di volare dove preferisce, serena ed in totale libertà, senza aver la necessità di porre attenzione a cosa possa esserci dietro allo schermo del computer.

Attraverso questa allegoria il gruppo “Regaliamo un sorriso” vuole dunque invitarvi a librarvi in volo con la vostra mente grazie alla vostra fantasia, staccando la spina dall’ossessione per la tecnologia.

I sogni non ve li può rubare nessuno…

ORIENTIAMO

Gruppo: Circolo Noi – Parrocchia S. Maria Assunta

Provenienza: Saccolongo

L’Oriente è il paese dove nasce il sole , un mondo dove il folklore sfrutta a pieno l’intelletto umano per far sentire le persone felici e vitali. Un’unione di grande energia con lo spirito del legame familiare, proprio quello che per noi rappresenta il nostro gruppo che da 9 anni sperimenta nuove sensazioni sempre meravigliosamente diverse.

Quest’anno mettiamo in scena uno show mozzafiato di grande stupore e divertimento, dedicato a grandi e piccini, un viaggio emozionale nello spettacolare Oriente, con danze suggestive che sfociano in un’allegra e colorata coreografia, davanti ai vostri occhi increduli e stupiti.

Un’energia coinvolgente che creerà un’atmosfera incantata che invoca la buona fortuna con un finale a sorpresa. Che lo spettacolo abbia inizio!

LA FORZA DI VIVERE, IL RUGGITO DEL PROGRESSO

Gruppo: I Folletti Associazione “Amici dell’IRPEA”

Provenienza: Sarmeola di Rubano

Con un’immagine rinnovata, “I Folletti” sono accompagnati dal LEONE, simbolo di qualità nobili, come la forza, la fierezza, la maestosità e il coraggio, in grado di dominare il processo tecnologico che avanza.

INGRANAGGI e OROLOGI determinano il tempo che trascorre inesorabile e con esso l’avanzare del progresso scientifico che porta con sé, non solo miglioramenti considerevoli nella vita

dell’uomo, ma anche un’alterazione del suo equilibrio, in questo caso, rappresentato dai DUE LUPI animali affascinanti ma spaventosi.

Apri pista di questa maestosa scenografia è colui che tiene insieme il passato, il presente ed il futuro: L’UOMO DEL TEMPO!

Immancabile è il ballo di punta, considerato da “I Folletti”: l’epico, che descrive in pieno l’atmosfera STEAMPUNK e riassume il significato: “Come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima?”.

NOTE D’ORIENTE, TRA FIABA E MAGIA

Gruppo: Parrocchia di Tombelle

Provenienza: Tombelle di Vigonovo

Una lampada magica ha una luce potente, giace nel profondo di noi, nelle caverne tortuose dello spirito, è la consapevolezza, dentro vi giace il grande e possente Genio, la nostra genialità, la nostra forza divina.

“Dammi la lampada, presto”, ordinò Jafar per poi tentare di rispedire Aladdin negli abissi. Infatti, il mago dell’ignoranza, della stupidità, della mentalità comune che non conosce altro oltre all’avidità al di fuori dalle caverne dello spirito, vuole farci vivere sepolti nella profonda superficialità delle caverne primitive della nostra bestialità. Ma, nelle note d’Oriente, le nostre danzatrice ci riporteranno in un mondo da favola, pieno di luce e colori che rappresentano i nostri desideri più puri… che sono dentro ad ognuno di noi.

CUPIDO IN LOVE

Gruppo: Creola Forever – Associazione “San Michele Creola”

Provenienza: Creola di Saccolongo

Il carro rappresenta la figura di cupido che, con il suo arco magico, lancia frecceovunque, donando amore ad ogni cuore (magari fosse così anche nella vita reale, eliminando così un po’ di tristezza e cattiveria da certi cuori induriti!).

I cuori ballerini che precedono Cupido danzano gioiosamente portando allegria e amore ad ogni spettatore.

GIUSTIZIA IN ALTO MARE

Gruppo: Associazione Pro Giovani Carmignano

Provenienza: Carmignano di Brenta

Giustizia, amore e libertà non sono solo parole ma valori della nostra società.

Valori che adulti e bambini stanno perdendo nel mare dell’indifferenza che circonda la nostra società.

I SEGRETI DEL CASTELLO

Gruppo: SOS Allegria

Provenienza: Conselve

In questa società si ha bisogno di un po’ di evasione per tornare ogni tanto bambini. Il nostro carro è ricco di fantasia, dove il castello e il drago rappresentano i contenitori della nostra allegria. Ecco giungere i giullari che ballano per dispensare gioia festosa, cercando di coinvolgere le persone che li circondano.

SE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO

Gruppo: I tosi dee Casere

Provenienza: Camposampiero

Il nostro carro allegorico prende ispirazione dalla celebre citazione di Walt Disney: “SE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO ricorda sempre che questa intera avventura è partita da un topolino “.

La citazione insegna a tutti noi che con costanza, determinazione e passione si possono raggiungere gli obiettivi che ci poniamo. Infatti nel carro viene rappresentato proprio Walt Disney, che emerge dal suo magico e imponente castello da cui osserva il suo operato. I 3 temuti ladroni della Banda Bassotti sono a caccia delle preziose monete d’oro di Zio Paperone che nel frattempo irrompe dalla danzante Ape gialla, con a bordo i sui amati pro nipoti QUI, QUO e QUA. Non possono mancare inoltre Pippo, Pluto, Minnie e soprattutto Topolino, a cui va il merito di aver aiutato il nostro amico Walt Disney a raggiungere i propri obbiettivi. Dunque non dimenticare che: SE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO.

CON LA TESTA FRA LE NUVOLE

Gruppo: Associazione “Gli amici di Davide”

Provenienza: Campolongo Maggiore

Il viaggio degli “Amici di Davide” tra epoche e luoghi lontani continua rievocando il passato: SIAMO negli ANNI ‘40,
La guerra si è appena conclusa, gli aviatori stanchi di giocare con i loro areoplanini tornano con i piedi per terra e dopo un lungo periodo di astinenza (a buon intenditor poche parole….) cosa c’è di più bello che lasciarsi sedurre dalle proprie donne? Restando sempre con LA TESTA FRA LE NUVOLE si lanciano, senza più pensieri di guerra e dolore, tra i colori, le musiche e la felicità dei carnevali, proiettandosi verso un futuro pieno di gioia e amore.
Buon divertimento e che il viaggio verso altre epoche possa continuare…

CI TENIAMO A FAR NOTARE CHE NON A CASO ABBIAMO SCELTO IL ROSSO COME COLORE RAPPRESENTATIVO IN QUANTO È IL COLORE DELL’AMORE E DELLA PASSIONE, GLI AMICI DI DAVIDE SI UNISCONO AL GRIDO: NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE!

Ore 17:00 Premiazione del Carro più votato da parte della Giuria